fbpx
Lunedì, 24 Giugno 2024

SPORT NEWS

Menzione speciale al ''maestro del Karate'' Enzo Migliarese: la cerimonia

Posted On Martedì, 26 Marzo 2024 11:05 Scritto da

CROTONE Momenti di grande commozione si sono vissuti, ieri sera al Palakro, in occasione della cerimonia di consegna della "Menzione speciale", l'onorificenza prevista dal Regolamento comunale di Crotone per la concessione delle benemerenze civiche, al maestro Enzo Migliarese.

 

 

La cornice scelta dall'amministrazione per la cerimonia è stata quella di una "casa dello sport" proprio per sottolineare il legame del maestro con il mondo sportivo.
Nel corso del Gran Galà dell'Accademia Karate, alla presenza di centinaia di atleti e di rappresentanti dello sport anche di altre discipline, il sindaco Voce accompagnato dall'assessore allo Sport Luca Bossi che ha proposto alla giunta la concessione della benemerenza, ha consegnato la pergamena al maestro Migliarese con le motivazioni. «Per i 50 anni di dedizione al mondo dello sport e del karate. Identificato come il "maestro del karate" della città di Crotone, con il suo impegno e la sua passione ha fatto emergere tantissimi atleti portandoli ai più alti livelli nazionali ed internazionali. Protagonista della crescita non solo sportiva di tanti giovani della città di Crotone. Un autentico testimone dei valori dello sport».
«Con dedizione e cura per il suo sport e per i suoi atleti - ha detto il sindaco Voce -, ha plasmato campioni portandoli alle vette nazionali e oltre, ma la sua influenza va oltre il tatami: è un faro per i giovani di Crotone, traghettandoli verso una crescita non solo atletica, ma anche umana».
«Il maestro Migliarese incarna l'autentico spirito dei valori sportivi e, oggi, la città lo celebra con la meritatissima Menzione speciale», ha detto l'assessore Bossi il quale ha anche anticipato che presto il Karate e le arti marziali avranno una propria "casa". L'amministrazione, infatti, in quella che sta diventando la "Cittadella dello Sport" nel quartiere 300 alloggi, realizzerà una struttura interamente dedicata a sport tanto nobili quanto popolari.