fbpx
Sabato, 20 Luglio 2024

SPORT NEWS

Rari nantes in finale play off, il settebello di Arcuri la spunta ai rigori sul Chiavari

Posted On Mercoledì, 22 Maggio 2024 17:44 Scritto da Giuseppe Livadoti

Play-off serie A2│La Rari Nantes Auditore di Crotone giocherà la finale tra la vincente Florenzia/Lazio. Il settebello pitagorico l'ha spuntata anche nella partita di ritorno ai rigori nella vasca del Chiavari nuoto. La Rari nates raggiunge così questo storico traguardo.

 

Tabellino
Chiavari nuoto 13 (24 dcr)
R.N. Lucio Auditore 13 (23 dcr )

Arbitri: Bianco e Marrone

Chiavari nuoto: (1) Noli, (2) Ghio, (3) Giordano, (4) Demarchi, (5) Domenichini, (6) Perongini, (7) Lanzoni, (8) Chiavaccini, (9) Raineri, (10) Pellegrino, (11) Giotto, (12) N. Schiaffino, (13) Pasqualetti, (14) F. Schiaffoni. Tecnico Gabriele Luccianti
R.N. Lucio Auditore: (1) Ruggiero, (2) Chiodo, (3) Amatruda, (4)Deni Zovko, (5) Candigliota, (6) Maros Tkac, (7) Giacoppo, (8) Abela, (9) Lapenna, (10) Privitera, (11) Orlando, (12) Caliogna, (13) Palermo, (14) Spadafora. Tecnico Francesco Arcuri.

La partita Promossa la R.N. Lucio Auditore alla fase finale dei play-off per la promozione in A1 dopo essersi aggiudicata anche la seconda sfida in trasferta contro il Chiavari nuoto. Come in occasione della partita disputata a Crotone nella piscina olimpionica, sono stati necessari i tiri dai cinque metri per sapere quale squadra si sarebbe aggiudicato l’incontro essendo terminato in parità (13-13) dopo i regolari quattro tempi.
Sfida che si è giocata senza un attimo di respiro dai nuotatori d’entrambe le squadre con la Chiavari nuoto che si è aggiudicato (4-2) il primo tempo e con lo stesso risultato ha conquistato il secondo tempo la R.N. Lucio Auditore. In parità sono terminati terzo e quarto tempo rispettivamente: (4-4 e 3-3).
Tiri dai cinque metri che ne sono stati necessari tredici. La svolta è arrivata in occasione della terza serie dei cinque tiri dove Schiaffino si è fatto parare il tredicesimo tiro dal portiere Palermo (subentrato a Ruggero grande protagonista nel secondo tempo). Ad aver sbagliato in precedenza i tiri dai cinque metri Giacoppo nella prima serie e Caliogna nella seconda serie della R.N. L.Auditore. Per la Chiavari nuoto nella prima serie hanno fallito il tiro dai cinque metri Pellerano, Raineri nella seconda serie, Schiaffino nella terza serie. In finale la R.N. Lucio Auditore affronterà la vincente tra Florenzia/Lazio