fbpx
Giovedì, 30 Giugno 2022

SPORT NEWS

Prima vittoria davanti al pubblico di casa per la New Team Crotone. Si è disputato martedì 8 dicembre al Palakrò il recupero contro il Villa San Giovanni, dopo il rinvio della quarta giornata di andata a causa dell'allerta meteo del 31 ottobre scorso. La gara è stata molto sentita da entrambe le formazioni che volevano a tutti i costi portare i due punti a casa. E l'impresa è riuscita alla New Team! Il Villa San Giovanni, dalla sua, era reduce dalla vittoria sul Pollino che gli ha permesso di raggiungere in classifica la squadra di Castrovillari e così sperava di superare anche il Crotone; New team che, invece, dopo la vittoria a Reggio Calabria sulla Nuova Jolly, proprio a Castrovillari domenica scorsa appariva un po' spento. Ma i ragazzi di coach Maeran hanno tirato fuori grinta e passione e martedì sono scesi in campo determinati a vincere. Le due formazioni in campo si sono eguagliate nel punteggio durante tutta la partita: il primo quarto si chiude sul +2 per il Crotone mentre solo il secondo periodo ha visto un'avanzata degli ospiti. Si va negli spogliatoi a sul 27 a 32. Nel terzo e ultimo quarto la New Team recupera lo svantaggio partendo immediatamente con un Di Vico a raffica che conquista sette punti consecutivi: per lui 15 punti a fine gara ma il miglior realizzatore sarà Zagami con i suoi 17. Per il Villa è Meduri il capofila con i suoi 26 punti a fine gara: a due secondi dalla fine è suo il punto del pareggio. Meduri infila il primo di due tiri liberi e sbaglia il secondo, 63-63: rimbalzo preso da Di Vico che lancia in contropiede il giovane Mattia Scalise che subisce fallo a un secondo dal fischio della sirena. Con tutto il sostegno di un pubblico appassionato e più che mai partecipativo, Scalise realizza i due tiri liberi che decretano la vittoria della New Team! Bravi tutti, da segnalare per il Crotone anche l'ottima prestazione di Silvio Dell'Uomo e Giuliano Trapasso che, nei suoi sette minuti in campo, è andato a segno con una bomba da tre sulle due lanciate! A questo punto il morale della New Team è abbastanza risollevato e la squadra è carica per affrontare la prossima sfida ancora in casa quando arriverà Bim Bum Basket Rende reduce, al pari della New Team, dalla vittoria proprio su Villa San Giovanni e a due punti sulla squadra crotonese.

 

Tabellino.

Serie C Silver - quarta giornata (a):

 

New Team 2000                       65

Basket Villa San Giovanni      63
Parziali 19-17; 8-15 (27-32); 22-16 (49-48);16-15 (65-63)


New Team Crotone: Di Vico E. 15, Zagami P. 17, Dell'Uomo S. 11, Scalise M. 7, Trapasso G. 3, Riganello A. 3, Castro Batista D. 9. Mazzeo A., Gemelli D., Lio D., Federico G. n.e., Amoruso G. n.e. Coach: Maeran U.
Basket Villa San Giovanni: Meduri 26, Vinci 9, Costabile 11, Cotroneo 3, Barreca 6, Pitasi 6, Rappocciolo 2, Versace n.e., Abbruzzini A. n.e., Abbruzzini R. n.e., Cerescu n.e., Lagana n.e. Coach: Nusco.

 

Arbitri: Nocera R. di Catanzaro e Sposato D. di Cosenza.

 

 

 

 

Pubblicato in Sport

Niente da fare per la New Team, che saluta il campionato con una sconfitta. I ragazzi del presidente Carbone chiudono la stagione perdendo contro il Messina al Palamilone. Finisce 83 a 94, con i siciliani che dopo aver dominato la partita, con un vantaggio medio di 10 punti sui pitagorici, hanno dovuto giocarsela all'overtime. I ragazzi allenati da Paladina, corrono e finalizzano a canestro, precisi nei tiri liberi, hanno la voglia giusta per portare i punti a casa e abbandonare l'ultimo posto in classifica. Non è lo stesso per i crotonesi che invece, appaiono decisamente sottotono, non hanno né la grinta né la voglia di vincere, e lo dimostrano con tiri poco precisi, confusione sotto canestro. La New Team nonostante l'imprecisione, grazie a qualche giocata buona di Infelise e Venuto, riesce però a raggiungere sul finale sul punteggio di 72 a 72 il Messina, costringendo i siciliani all'overtime. La partita sembrerebbe riaperta, ma è solo un'illusione che dura qualche secondo. I crotonesi partono male e finiscono peggio lasciando campo libero al Messina che non può fare altro che vincere con il punteggio di 94 a 83. Stagione da archiviare dunque per la New Team, che all'inizio del campionato sembrava avere voglia di vincere e giocare e che nel proseguo invece si è andata spegnendo, solo il cambio di allenatore ( Maeran subentrato a Pullano ) sembrava aver restituito entusiasmo alla squadra, ma entusiasmo e grinta si sono spenti velocemente.

 

Tabellino.

Crotone                        83

Fp Sport Messina       94
Parziali: 12-19; 34-41; 72-72; 83-94


Crotone: Fall 25, Venuto 23, Dell'uomo S., Infelise 20, Lo Giacco 5, Di Vico 7, Rotundo 3, Dell'Uomo D. All: Maeran
Fp Sport: Santoro 4, Squillaci 12, Cavalieri 25, Bellomo 32, Ponzù 2, Buono 8, Martino, Andronaco, Salvatico 8, Perrone 3. All: Paladina

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Sport

Niente da fare per i ragazzi del presidente Carbone, sabato 21 marzo hanno perso contro la squadra allenata da Ciccio Romeo. Sconfitta casalinga per la New Team che al Palamilone perde 91 a 109 contro il Peppino Cocuzza. I siciliani conducono la partita, sempre in vantaggio in media di 10 punti lasciano poche speranze ai pitagorici. I ragazzi allenati da Ugo Maeran sono poco efficaci sotto canestro, imprecisi, e i siciliani non gli lasciano scampo. Luzza per i siciliani è implacabile, preciso ed efficace, sbaglia difficilmente e mette a segno ben 30 punti, non è da meno Pandolfi che di punti ne conquista 26. I crotonesi invece appaiono stanche, in alcuni tratti della partita troppo arrendevoli e più concentrati sulla direzione arbitrale, che non mancano di contestare. A tre partite dalla fine del campionato la New Team è penultima in classifica a quota 12 punti insieme al Milazzo ed al Ragusa. Domenica 29 trasferta ad Acireale, e poi l'11 aprile dopo la pausa pasquale al Palamilone arriverà il Messina, e per finire chiusura di campionato il 19 aprile con il derby fuori casa con il Cosenza.

 

Tabellino.

New Team 2000 Crotone                91

Cocuzza San Filippo del Mela       109


New Team 2000 Crotone: Di Vico, Fall 22, Venuto 20, S. Dell'Uomo 4, Rotundo 9, Calabretta 11, Infelise 17, D. Dell'Uomo, Lo Giacco 8. Allenatore: Ugo Maeran.
Cocuzza San Filippo del Mela: G. Romeo, Paggi 11, Carpinteri 9, Paulesu, Pandolfi 26, Albana 16, Kipa 3, Colica, Luzza 30, Laganà 14. Allenatore: Ciccio Romeo.

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in Sport

E' finito 84 a 69 il derby con la Nertos Cosenza disputato sabato scorso al Palamilone.

Pubblicato in Sport

venuto2La New Team batte la Polisportiva Basket Acireale per 66 punti a 62.

Pubblicato in Sport

I ragazzi di coach Pullano dovranno necessariamente fare punti tra le mura amiche se vuole smuovere la classifica.

Pubblicato in Sport
Pagina 1 di 2