Sabato, 05 Dicembre 2020

SPORT NEWS

Poliziotti liberi dal servizio a Crotone sorprendono e denunciano due tombaroli. Con l’entrata in vigore – riferisce la Questura – della nuova ordinanza del ministro della Salute, la Calabria è divenuta “zona arancione” consentendo quindi il libero spostamento nel proprio comune di residenza. Con tale passaggio, dunque, anche la caccia - considerata attività sportiva individuale all’aperto - torna ad essere consentita purché svolta nel territorio del proprio comune».

Pubblicato in Cronaca

La Polizia di Stato ha scoperto a Crotone un deposito di droga in una scuola abbandonata sono stati sottratti così più di 8.000 euro al traffico illecito di stupefacenti.

Pubblicato in Cronaca

Il segretario nazionale del Sindacato autonomo di Polizia, Stefano Paoloni e la segreteria provinciale di Crotone, esprimono «il vivo apprezzamento per l’encomiabile attività di soccorso che gli uomini e le donne della Polizia di Stato hanno profuso nelle attività di soccorso alla popolazione crotonese durante le inimmaginabili e recenti precipitazioni atmosferiche».

Pubblicato in Attualita'

Ha approfittato del maltempo per intrufolarsi indisturbato, secondo il suo programma, all’interno di un esercizio commerciale di Crotone e quindi fare razzia. Ma il suo losco progetto è stato stroncato dalla Polizia di Stato che, nell’ambito dei servizi straordinari disposti opportunamente dal questore Massimo Gambino proprio per fronteggiare il verificarsi di atti predatori in ragione dell’emergenza maltempo, lo ha colto in fragranza.

Pubblicato in Cronaca

Scontro frontale tra 2 mezzi che circolavano questo pomeriggio sulla statale 106 jonica all’altezza di località Bucchi a Crotone. È accaduto intorno alle 15.20 quando è anche giunta una chiamata alla sala operativa del comando provinciale dei Vigili del fuoco di Crotone che segnalava uno scontro frontale tra un furgone ed una vettura Opel Agila.

Pubblicato in Cronaca

Gli agenti della Squadra Volante con l’ausilio di personale della Squadra Mobile e militari dell’Arma Carabinieri di Strongoli, hanno tratto in arresto per “rapina aggravata in concorso”, Cataldo Valente nato a Cariati, di 39 anni, e residente a Cirò Marina, e Francesco Giungato, nato a Crotone, di 47 anni, ivi residente.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 62