fbpx
Mercoledì, 29 Maggio 2024

SPORT NEWS

Slitta l'inizio dei play-off di serie C. La Lega Pro fa sapere in una nota che «i membri del Consiglio Direttivo, sentiti i due vicepresidenti e i due consiglieri federali, hanno stabilito che i playoff 2024 avranno inizio il giorno martedì 7 maggio. Questo per permettere la corretta attesa del giudizio su un ricorso di un club pendente al collegio di Garanzia del Coni».

 

Pubblicato in Sport

Serie C NOW 27esima giornata| Continua la "telenovela" dei pareggi anche contro il Taranto.

 

Pubblicato in Sport

Serie C Now girone C ottava giornata│Un Crotone formato play-out dopo la sconfitta di Taranto. Zauli si assuma le sue responsabilità.

 

Tabellino
Taranto   2
Crotone   1
Marcatori: 32° Kanote, 41° Cianci, 81° Tumminello

Tararanto (3-4-1-2): Vannucchi, De Santis, Antonini, Riggio, Romano (Papaserio), Mastromonaco, Zonta (Capone), Calvano, Panico (Bifulco), Kanoute (Ferrara), Cianci. All. Capuano
Crotone (4-2-3-1): Dini, Leo (Bove), Loiacono, Gigliotti (Giannotti), Giron, Patriccione, Vitale, D'Ursi (Tumminello), D'Errico (Rojas - Cantisani), Tribuzzi, Gomez. All. Zauli

Arbitro: Michele Delrio di Reggio Emilia.
Ass. Amedeo Fine di Battipaglia - Franco Iacovacci di Latina. Quarto giudice a bordo campo: Gianluca Grasso di Ariano Irpino.
Ammoniti: D'Ursi, Tribuzzi, Calvano, De Santis, Loiacono
Recupero: 3 e 5 minuti
Note: Partita disputata a porte chiuse.

Il commento Crotone che continua a collezionare sconfitte esterne senza un'adeguata reazione. Non si diradano, dunque, le nubi cariche di polemiche addensate sul rendimento dei pitagorici.
Le previsioni della vigilia enunciate da mister Zauli: «Dobbiamo fare punti partita dopo partita per scalare la classifica e occupare la parte alta» sono rimaste solo enunciazioni.
Contro la squadra del tecnico Capuano, i rossoblù rimediano la quarta sconfitta stagionale con una cattiva prestazione di tutti gli squali (Tribuzzi a parte) utilizzati. Il reparto offensivo ha confermato il trend positivo con Tumminello in questa occasione. Linea mediana e reparto difensivo, invece un invito per mandare a gol gli avversari. Entrambi i reparti non hanno risposto positivamente e per il Taranto ha significato mantenere l'imbattibilità casalinga.
Formazione pitagorica con un solo cambio rispetto alla precedente. Fuori Felippe, dentro D'Errico (in campo 15 minuti poi uscito per infortunio) e sostituito da Rojas nel trio di centrocampo con Vitale spostato sulla linea mediana al fianco di Petriccione. Mister Capuano ha lasciato fuori Heinz, A.Lui, Enrici, Kondaj e Bifulco per fare posto rispettivamente a De Santis, Riggio, Romano, Mastromarco, Kanote.

La partita La presenza fin dall'inizio del centrocampista D'Errico non ha elevato la qualità delle giocate finché in campo. Nell'assieme un Crotone formato squadra "aziendale" nel primo tempo.
Una sola occasione creata dai pitagorici con tiro di Tribuzzi di destro che da fuori area colpisce l'incrocio dei pali. Poi una squadra fantasma in ogni reparto. In queste condizioni è stato fin troppo facile per il Taranto avere ragione di un simile Crotone.
Vantaggio dei locali con Kanote che segna in ripartenza dopo una corsa indisturbata. Minuto quarantadue il raddoppio di Cianci che mette dentro il pallone di testa in seguito ad azione iniziata da calcio d'angolo. Entusiasmo giustificato del tecnico Capuano nei confronti dei propri giocatori.
L'ingresso di Giannotti al posto del difensore Gigliotti e di Tumminello per l'inesistente d'Ursi, non fanno intravedere un Crotone trascendentale, solo qualche angolo conquistato.
Ottantunesimo minuto Tumminello riapre la partita accorciando le distanze di testa in seguito a un calcio d'angolo e si spera nel recupero.
Gli ultimi minuti vengono giocati con intensità dagli squali che però non cancellano la brutta prova evidenziata sul terreno dello Iacovone.
La classifica dopo otto giornate afferma di un Crotone che ha già accumulato quattro sconfitte dopo otto giornate. Il Taranto da stasera è nel giro dei play-off con merito.    

 

 

Pubblicato in Sport

Serie C Now girone C ottava giornata│Taranto vs Crotone domenica 15 ottobre ore 16.15 stadio " Erasmo Iacovone" che sarà interdetto al pubblico. Il difensore Papini unico indisponibile tra gli squali. Mister Zauli: «Dispiace giocare a porte chiuse, avrei preferito migliaia di persone sugli spalti, il calcio esiste per gli spettatori. Partita importante e anomala».

 

Pubblicato in Sport

La prossima partita in casa del "Taranto Fc 1927" contro il Crotone, valevole per il campionato di serie C, sarà giocata a porte chiuse. L'incontro è in programma per domenica 15 ottobre.

 

Pubblicato in Sport

A poco meno di quattro anni dalla sua nascita, il Comitato Magna Graecia, pubblica il suo primo progetto editoriale. Domenico Mazza ‒ co-fondatore del Comitato, insieme a Matteo Lauria e Antonio Caruso ‒ edita un libro destinato a cambiare la visione e le aspettative del territorio jonico.

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 3