fbpx
Lunedì, 17 Gennaio 2022

SPORT NEWS

L'Azienda sanitaria provinciale ha espresso parere negativo sulla trasferta del Crotone a Parma per l'elevato numero di casi di positività al Covid riscontrati tra i giocatori ed i componenti della società calcistica calabrese, che milita nel campionato di serie B.

Pubblicato in Sport

REGGIO EMILIA - Emettevano fatture false grazie a società di comodo tra Reggio Emilia, Parma e Crotone. Il giro illecito è stato scoperto dai carabinieri e guardia dalla finanza dei comandi provinciali locali che hanno recapitato gli avvisi di garanzia a 6 persone finite nel registro degli indagati della Procura reggiana.

Pubblicato in Cronaca

Serie A 33esima giornata│Prima vittoria stagionale esterna del Crotone e retrocessione al momento accantonata. Doppietta di Simy che entra nella lista dei grandi marcatori e ottima partita di Ounas.

Pubblicato in Sport

Serie A 14esima giornata│Secondo successo stagionale del Crotone con la doppietta di Messias. 

Pubblicato in Sport

La Dia di Bologna, con provvedimento emesso dalla Sezione Misure di prevenzione del Tribunale bolognese, ha sequestrato, su proposta del procuratore capo Giuseppe Amato e del pm della Dda, Beatrice Ronchi, beni mobili e immobili, per un valore di oltre 10 milioni di euro, al 55enne Francesco Falbo.

Pubblicato in Cronaca

tribunale federaleRichieste pesantissime. Qualche minuto fa la procura Figc ha chiesto 15 punti di penalizzazione al Chievo da addebitare sulla stagione sportiva 2017/2018. Se il Tribunale federale nazionale accogliesse tale richiesta i clivensi retrocederebbero in Serie B visto che hanno chiuso il campionato scorso con cinque punti di vantaggio sulla terzultima in classifica, ovvero il Crotone. La Procura federale ha inoltre avanzato richiesta di trentasei mesi di inibizione per il presidente del Chievo Luca Campedelli. Stessa richiesta anche per il Cesena, 15 punti di penalizzazione da scontare nel campionato di Serie B 2017/2018. Il Crotone, intanto, è stato ammesso come parte interessata al processo così come l’Entella. La societa' veronese e' accusata dalla Procura di aver effettuato scambi di giocatori con il Cesena. A quanto pare, le due societa' si sarebbero scambiate 30 calciatori e da qui sarebbero generate plusvalenze fittizie per oltre 25 milioni di euro. Qualche ora prima la Procura federale aveva chiesto due punti di penalizzazione al Parma per il campionato sportivo di Serie B 2017/2018 (in questo caso il club ducale perderebbe la promozione in Serie A), o in alternativa sei punti di penalizzazione da scontare nel campionato di Serie A 2018/2019 e quattro anni di squalifica più 50 mila euro di multa per il calciatore Emanuele Calaiò.

 

 

 

Pubblicato in Sport
Pagina 1 di 2