fbpx
Martedì, 16 Agosto 2022

SPORT NEWS

Turno infrasettimanale per la Serie B: ecco i convocati di mister Drago per Pescara

Posted On Lunedì, 02 Marzo 2015 18:59 Scritto da

pescara stadioTurno infrasettimanale domani sera (calcio d'inizio alle 20.30) per il campionato di serie B. I pitagorici saranno ospiti del Pescara che, sabato scorso, ha rifilato 5 reti ai liguri del Virtus Entella. I rossoblu' non sono piu' soli in classifica e, domani, saranno di nuovo in campo a distanza di tre giorni con l'obbligo di continuare a fare risultato. Raggranellare punti, macinando gioco partita dopo partita, e' quanto deve fare il Crotone da qui alla fine del campionato. Non esiste altra possibilita' per uscire dall'ultimo posto e centrare l'obiettivo della salvezza. Negli scontri precedendi col Pescara, Il Crotone vanta 9 vittorie (una in più degli avversari) e 5 pareggi. A dirigere l'incontro sarà l'arbitro Ros di Pordenone (affainacato da Calo' e Ceccarelli).

 

 

I convocati.

Mister Drago ha convocato 22 rossoblù per la trasferta abruzzese in programma all'Adriatico contro il Pescara.

Ecco l'elenco completo dei convocati:

Portieri: 1 Alex Cordaz, 22 Dejan Stojanovic;

Difensori: 3 Dos Santos Claiton, 5 Michele Cremonesi, 13 Gian Marco Ferrari, 23 Abel Gigli, 24 Bruno Martella, 27 Giuseppe Marco Zampano, 30 Alexandru Mihai Balasa;

Centrocampisti: 4 Antonio Galardo, 6 Jacopo Dezi, 8 Vitor Saba, 14 Kelvin Matute, 17 Raffaele Maiello, 20 Aniello Salzano;

Attaccanti: 7 Federico Ricci,9 Ernesto Torregrossa, 10 Pietro De Giorgio, 18 Stefano Padovan, 19 Michael Rabusic, 28 Camillo Ciano, 39 Adrian Stoian.

Squalificati: Modesto e Suciu; Diffidati: Dezi, Ferrari, Galardo e Maiello.

 

La panoramica sulle altre di B.

Fari puntati sul momento particolare della capolista Carpi: gli emiliani di Castori hanno collezionato una serie di pareggi consecutivi che rallentano la corsa verso il prestigioso traguardo. Il calendario presenta per la gara casalinga contro l'Avellino. I campani occupano la terza posizione, in condominio con il Vicenza. I biancorossi veneti hanno inanellato un buon numero di vittorie consecutive che hanno consentito alla squadra di Marino di salire sul podio. Il Catania con il ko interno contro il Frosinone e' scivolato in ultima posizione, insieme a Varese e Crotone. I siciliani andranno a giocare in un campo difficile come il San Nicola di Bari. I biancorossi pugliesi hanno un buon rendimento e proveranno a portar via la vittoria stagionale numero 11. Il Bologna, reduce dal ko interno contro il Vicenza, torna a giocare al Dall'Ara. I rossoblu' emiliani saranno opposti ad un Latina in ripresa. Gara indecifrabile al Rigamonti di Brescia: i lombardi padroni di casa ospitano il Modena. Entrambe viaggiano a corrente alternata e vanno a caccia di punti pesanti per risalire posizioni. Il Varese, come detto, e' relegato nei bassifondi della classifica. I biancorossi lombardi non possono permettersi ulteriori passi falsi e proveranno il colpaccio esterno al Tombolato, contro il Cittadella. Frosinone e Perugia sembrano aver ingranato la marcia giusta: al matusa la sfida tra ciociari e umbri si presenta avvincente. Il Pescara non vuole allontanarsi dalla zona play-off. Gli abruzzesi ricevono la visita del Crotone. Anche lo Spezia, dopo un momento di calo di rendimento, sembra aver ritrovato continuita' di risultati. I liguri contro la Pro Vercelli vanno a caccia dell'undicesima vittoria. La Virtus Entella vuole uscire in fretta dalla posizione a rischio della graduatoria. La squadra biancoceleste andra' a giocare a Terni. Gli umbri si attestano a meta' classifica. Trasferta insidiosa per il Livorno: i toscani andranno a fare visita ad un Trapani rabbioso per la sconfitta in extremis rimediata in quel di Latina. Infine il Vicenza, come detto, vuole allungare la striscia di vittoria. Al "Menti" arriva la Virtus Lanciano.