fbpx
Lunedì, 17 Giugno 2024

ATTUALITA' NEWS

CROTONE «L'Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm, ndr), con nota appena pervenuta, ha comunicato che nell'adunanza del 21 maggio 2024 ha dato parere positivo all'affidamento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani, servizio di igiene urbana e di raccolta differenziata ad Akrea Spa». Ne danno notizia il sindaco Vincenzo Voce ed il presidente del cda della società in house providing del Comune di Crotone (Akrea), Alberto Padula.

 

Pubblicato in In primo piano

«Dispiace constatare che un consigliere che nel passato ha sempre dimostrato garbo istituzionale come il consigliere Antonio Manica in occasione della sua ultima esternazione, rispetto alla comunicazione dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato sulla vicenda Akrea, abbia avuto una così pesante caduta di stile».

 

Pubblicato in Politica

«Il silenzio non è mai complice, ma spesso riflette una profonda attenzione e una ricerca accurata di informazioni. Tuttavia, quando viene accusato di essere "pecorella silenziosa", il mondo dell'informazione reagisce con fermezza». È quanto scrive Antonietta Marazziti, fiduciaria Figec Cisal per la provincia di Crotone, in merito alle considerazioni espresse dal capogruppo di Forza Italia nel consiglio comunale di Crotone, Antonio Manica, nell'ambito di una nota riguardante Akrea.

 

Pubblicato in In primo piano

«Akrea, niente è cambiato». È quanto scrive in una nota Antonio Manica, capogruppo di Forza Italia al consiglio comunale di Crotone.

 

Pubblicato in Politica

«L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha espresso rilievi sulla delibera di Consiglio comunale dello scorso dicembre con la quale il Consiglio stesso ha approvato la scelta della modalità di gestione del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani, servizio di igiene urbana e di raccolta differenziata con l'affidamento in house ad Akrea». Lo rende noto un comunicato diffuso dall'Amministrazione comunale di Crotone.

 

Pubblicato in In primo piano

«Oggi 23 febbraio 2024, a 4 anni dalla nascita del nostro Comitato, abbiamo il piacere di comunicare l’esito positivo di uno dei più importanti obbiettivi che ci eravamo prefissati sin dall’inizio, insieme alla bitumazione del manto stradale, alla rimozione dell’amianto sull’edificio del nostro asilo e alla riqualificazione del “Parco della cittadinanza attiva”: finalmente, martedì 27 febbraio, inizieranno i lavori di pulizia degli argini del fiume Esaro (Akrea e Calabria verde le aziende interessate)».

Pubblicato in Attualita'
Pagina 1 di 41