fbpx
Lunedì, 24 Giugno 2024

POLITICA NEWS

Fratelli d'Italia Crotone chiede di istituire un posto fisso di Polizia per Le Castella

Posted On Martedì, 12 Marzo 2024 11:49 Scritto da

Vincenzo Gentile e Michele De Simone, rispettivamente responsabile comunicazione e coordinatore di Fratelli d'Italia a Crotone, hanno chiesto al prefetto un posto fisso di Polizia per Le Castella.

 

 

«Il borgo di Le Castella - scrivono Gentile e De Simone - è da sempre un'importante attrazione turistica, sia per gli italiani che per gli stranieri soprattutto all'apertura dei villaggi turistici. Durante il fine settimana inoltre non appena le condizioni climatiche lo permettono, diventa meta preferita anche dai calabresi. Nonostante gli sforzi dell'amministrazione comunale e del competente corpo di Polizia urbana, durante il periodo estivo Le Castella deve affrontare sfide legate alla sicurezza dei turisti e delle attività commerciali, che rappresentano un pilastro dell'economia locale. Questa tutela deve essere garantita a ogni costo, soprattutto durante i mesi da giugno a settembre con una presenza fissa delle forze dell'ordine. Negli anni passati, a causa della carenza di personale della Polizia urbana e della presenza di manifestazioni e concerti, il borgo si è trovato impreparato ad affrontare l'ordine pubblico visto l'accesso afflusso di persone, arrivando a dover chiudere in alcune occasioni le entrate del borgo, portando di conseguenza a perdite economiche alle attività di ristorazione. La buona politica, quella che mira a migliorare la qualità di vita del paese, ricorda con favore l'estate del 1999, quando la Questura di Crotone istituì un posto fisso della Polizia di Stato in collaborazione con gli uffici dell'Area marina protetta. Questo posto fisso di Polizia fu istituito per far fronte all'enorme afflusso turistico e all'aumento delle attività alberghiere e commerciali, che nel periodo giugno-settembre registrano un incremento del 500% o anche superiore. Quell'estate del 1999, il borgo di Le Castella visse un periodo di estrema tranquillità e sicurezza urbana, con risultati molto apprezzati dai turisti e dagli operatori economici locali. Oggi più che mai è fondamentale preservare la sicurezza e l'ordine pubblico come priorità assoluta per proteggere i commercianti, i cittadini e i visitatori che ogni anno scelgono di onorare Le Castella con la loro presenza. Vincenzo Gentile, responsabile della Comunicazione, e Michele De Simone, presidente di Fratelli d'Italia, chiedono al Prefetto e al Questore di ripristinare la vincente formula dell'estate 1999».